Revisori in volo

Written by:

Luogo: Monte Belpo, Verona
Piloti: Fabio e Marco

Venerdì mattina. Sabato è previsto brutto tempo. E’ un venerdì lavorativo, ma il giorno prima abbiamo completato un lavoro che ci aveva accompagnato tutto gennaio. Questo ci garantisce la libertà di godere della mattinata libera. Ci troviamo al parcheggio e subito siamo pronti. Sono i nostri primi voli, subito dopo il brevetto, e la voglia di librarsi in aria è proprio tanta. Il sole è alto nel cielo blu e ci affettiamo a risalire velocemente i tornanti che ci portano al parcheggio a venti minuti di cammino dal decollo. La tensione inizia a farsi sentire. Ma la voglia di staccare i piedi da terra continua ad aumentare. CI avviamo in cammino lungo il sentiero percorse oramai decine di volte. L’aria di una mattina di febbraio è frizzante ma il sole ci riscalda e presto siamo in decollo. L’aria di febbraio garantisce una vista rinfrescante del lago. Apriamo le vele. La brezza è perfetta. La manichetta indica chiaramente la direzione del vento. E’ buona. Fabio decolla per primo e subito lo seguo. In un attimo la tensione si scioglie e siamo in aria. E’ febbraio. Ore 11. Dura poco e siamo a terra. Contenti.

Velocemente chiudiamo le vele e ci dirigiamo al parcheggio e via su a riprendere la macchina posteggiata a Lumini, solo un ora prima. Ci cambiamo velocemente sul lato strada e poi via giù verso Verona. L’autostrada ci ricorda che la giornata lavorativa è alle porte. Per molti è già iniziata da ore. Subito ci accoglie la quotidianità del parcheggio sotterraneo. Ma oggi è una quotidianità differente. Oggi abbiamo volato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *